Anche se distanti, siamo vicini-Napul’è…la Banda della Via Pal

Napul è – La Banda della Via Pal

Da settimane viviamo l’impossibilità di una vita quotidiana fatta di impegni, amicizia e affetti, dovute alla chiusura delle scuole, dei luoghi pubblici, delle attività sportive, dovute a convivenze a stretto contatto anche in situazioni familiari caratterizzate da complessità e fragilità.

L’Orsa Maggiore con il Progetto Napul è – La Banda della Via Pal, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile,  in questo tempo di emergenza Covid 19, ha deciso di non lasciare soli i bambini e le loro famiglie, ma di accompagnarli e sostenerli aspettando di rincontrarci da vicino.

Così, distanti ma vicini, abbiamo deciso di continuare a prenderci cura delle ragazze e dei ragazzi e dei genitori per risvegliare la positività, per dar voce alle emozioni, per stimolare la creatività e contrastare i momenti bui e solitari. Uniti nella distanza per dare forza a ciò che ci sostiene nelle difficoltà: le relazioni umane.

Nelle prossime settimane, quindi, proponiamo le seguenti attività

Laboratorio di espressività

Un viaggio attraverso l’arte sul tema della BELLEZZA e del BELLO che ci circonda nonostante tutto, per scoprire un canale comunicativo e riuscire attraverso di esso a rappresentare le emozioni vissute in questo periodo.

Laboratorio sulle competenze di Literacy e Numeracy

Giochi matematici ed esperimenti scientifici per continuare a stimolare e a incuriosire la sfera intellettuale dei bambini in maniera ludica ed esperienziale.

Laboratorio Teatrale

Sarà basato sulle emozioni del momento e la loro elaborazione attraverso giochi di ruolo, simulazioni, esercizi di mimica e di movimento.

Laboratorio di yoga

Un primo momento più orientato alla pratica fisica e un secondo momento dedicato alla riflessione sullo spazio/tempo e sui temi dell’ascolto, della condivisione, del silenzio, della natura. Lo scopo è allentare lo stress e aiutare a gestire momenti di ansia che in questo periodo possono sorgere più facilmente. L’attività prevede il coinvolgimento della diade mamma bambino.

Le attività saranno proposte attraverso brevi tutorial creati appositamente dai operatori esperti e vi sarà un secondo momento dedicato alla condivisione degli elaborati, sia fisici che emotivi, in piccoli gruppetti attraverso modalità online.

Anche se distanti siamo vicini

Questo elemento è stato inserito in NEWS. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *