Attività integrative di prevenzione e contrasto alla dispersione scolastica e ai fenomeni di bullismo

L’attività si è concretizzata attraverso la proposta di laboratori condotti da un’ operatrice educativa e un assistente sociale per 10 ore con ciascun gruppo classe allo scopo di creare uno spazio di accoglienza per favorire l’incontro con e tra i ragazzi al fine promuovere l’integrazione nelle attività curriculari e nelle opportunità extrascolastiche offerte dal territorio. Le scuole della Municipalità 9 aderenti sono state: G. Russolillo, Pirandello - Svevo, I. C. Bracco. I percorsi sono stati di due tipi, con obiettivi e contenuti differenti, Laboratorio delle emozioni (come strategia di prevenzione del bullismo) e Il Laboratorio dei diritti (Il contrasto alla dispersione scolastica).